Mai come in questo periodo nel settore ospedaliero e farmaceutico è aumentata la richiesta  di contenitori idonei allo smaltimento di rifiuti, in particolare degli aghi da vaccino Covid-19, che essendo acuminati e taglienti devono essere smaltiti con maggiore attenzione.

I residui di lavorazione medica come siringhe, aghi, flaconcini di vaccino, una volta utilizzati devono essere gettati in appositi contenitori per materiale infettivo e in seguito distrutti.

CON6, il packaging garantito per smaltire gli aghi in sicurezza

ISI Plast_plastica seconda vita

ISI Plast, forte di un’esperienza decennale nel ramo sanitario, ha creato una linea di packaging specifica per questa tipologia di rifiuti, in cui sono disponibili vari modelli studiati per gestire gli aghi e i materiali pericolosi. L’elevato rischio infettivo e biologico costituito da questi materiali di scarto impone infatti severe norme di sicurezza al fine di garantirne lo smaltimento più idoneo.

ISI Plast propone l’articolo CON6, il pratico secchiello dotato di manico e coperchio anti-fuoriuscita, con la sua capienza di 6,7 lt è perfetto per essere trasportato agevolmente su carrelli e banchi ospedalieri.

Nella produzione del packaging CON6 vengono utilizzati materiali palstici appositamente studiati, come il Polipropilene (PP), grazie al quale il contenitore può essere smaltito  in completa sicurezza tramite termodistruzione.

Gli scarti ospedalieri e gli annessi materiali biologici residui sono contenuti in modo sicuro, grazie soprattutto alla presenza del caratteristico sigillo con doppia chiusura sul coperchio, che ne impedisce la fuoriuscita durante il trasporto e garantisce la massima tutela per l’operatore.