Cod. A14

BG-Mosquitarie

ISI Trap presenta Biogents Mosquitaire (BG-Mosquitaire) l’innovativa trappola per la cattura mirata delle zanzare tigre.
La zanzara tigre (Aedes albopictus, Aedes aegypti e speci affini) è presente sia nelle aree della zona mediterranea sia nelle zone subtropicali e tropicali dove può trasmettere malattie come il Virus Zika, la Dengue o la Chikungunya.
Proprio per questo motivo è di fondamentale importanza cercare di limitare il più possibile la diffusione delle zanzare tigre tramite trappole appositamente studiate.
BG-Mosquitaire è la trappola per zanzare efficace ed ecologica ideale nella lotta contro le zanzare tigre.

Dimensioni

Specifiche tecniche

Efficacia

8 Settimane



  • Descrizione

    BG-Mosquitaire è stata concepita come trappola per zanzare tigre ad uso esterno, pratica ed efficace per la cattura mirata della zanzara tigre.
    La combinazione brevettata di segnali visivicorrenti di convezione  e di una speciale esca, consente di attirare le zanzare all’interno della trappola senza lasciare alcuna via d’uscita.

    BG-Mosquitaire è realizzata in plastica dura e le sue dimensioni (40 cm di diametro) consentono una facile movimentazione della trappola stessa.

    Nella confezione della trappola per zanzare tigre BG-Mosquitaire sono presenti:

    • Cavo di alimentazione (8 m)
    • 1 busta di esca attrattiva.

    Molteplici sono i pregi della trappola per zanzare tigre BG-Mosquitaire:

    • Ottima rata di cattura
    • Cattura mirata (non dannosa per insetti utili come api, coccinelle e farfalle)
    • Rispettosa dell’ambiente (non utilizza insetticidi né gas infiammabili come il propano e il butano)
    • Ridotto consumo energetico (12 V e 4 W)

    Raggio d’azione: 20 m

  • Consigli di utilizzo

    Quando attivare la trappola
    • Mettere in funzione la trappola quando la temperatura esterna resta per più giorni al di sopra dei 15°C (è in questo periodo che le zanzare diventano attive ed iniziano a depositare le uova).
    • Indispensabile che la trappola lavori 24 ore su 24.
    Controllo

    Si consiglia di controllare regolarmente (ogni 3/5 gg.) quante zanzare sono state catturate in modo tale da spostare la collocazione della trappola se necessario.

    Se in presenza di zanzare tigre, dopo alcuni giorni di apparecchiatura accesa non si notano numerose zanzare all’interno della trappola, significa che il punto scelto per il posizionamento non è adatto.

  • Posizionamento corretto

    Il posizionamento corretto della trappola per zanzare tigre è un fattore cruciale per l’efficacia della trappola stessa.

    • La trappola va posizionata a terra in prossimità dei luoghi di riproduzione delle zanzare (luoghi umidi come ristagni d’acqua, vasi e sottovasi, contenitori d’acqua piovana, ecc) e dei luoghi di riposo di questi insetti (fogliame fresco, siepi e altri luoghi umidi e non ventilati).
    • Per un funzionamento ottimale della trappola si consiglia di posizionare l’apparecchiatura in luoghi non ventosi, al riparo dalla pioggia diretta e dall’esposizione diretta al sole.
    • Qualsiasi cosa che si trovi al di sopra della trappola (copertura antipioggia o cespugli e arbusti) deve mantenere un minimo di 0,5 m di distanza dalla parte superiore della trappola.
  • Ambienti di utilizzo

    Ogni luogo all’aperto è l’ideale per sfruttare l’efficacia di questa speciale trappola per la cattura delle zanzare.

    • giardini privati
    • giardinetti e parchi pubblici
    • ristoranti e bar
    • alberghi e campeggi
    • spiagge e piscine
    • campi sportivi e zone spa
© ISI Plast S.p.A.
Tutti i diritti riservati.

ISI Plast S.p.A.


Via Modena, 46
42015 Correggio (RE) - IT

P.IVA 00359770351


P. IVA e CF: 00359770351
Iscrizione Registro Imprese di Reggio Emilia - R.E.A. RE – 128588
Capitale Sociale Euro 1.500.000,00 i.v.